sfondo-1
portogallo-2

Territorio e Clima

Il Portogallo è il Paese più occidentale d’Europa e comprende, oltre alla parte continentale, anche gli arcipelaghi di Madeira e delle Azzorre.

Grazie alla sua posizione strategica, è facilmente raggiungibile dall’Italia in aereo, con un paio di ore di volo, in macchina, per gli amanti delle quattro ruote o in nave, per chi vuole godersi una crociera nel Mediterraneo e sbarcare a Lisbona.

Con oltre 800 km di costa e un territorio di circa ¼ rispetto all’Italia, il Portogallo offre una vastissima varietà di paesaggi, adatti a soddisfare tutti i gusti, che spaziano da foreste a pianure, a montagne, a spiagge infinite a scogliere a picco sul mare.

La maggioranza della popolazione portoghese, circa 10 milioni di abitanti (poco più della sola Lombardia) è concentrata sul litorale con picchi nelle zone di Porto e Lisbona.

Con 3200 ore di sole all’anno, il Portogallo ha un clima temperato ed equilibrato che lo rende una destinazione piacevole in tutte le stagioni: in inverno le temperature sono decisamente miti rispetto al resto d’Europa, mentre in estate il calore è moderato dalla presenza del mare che rende piacevoli le giornate in spiaggia.

 

Anche in autunno si registrano con frequenza numerosi giorni di sole e temperature miti che, quando si verificano all’inizio di novembre, sono definiti comunemente “Estate di San Martino”, a causa della vicinanza della festa del santo (11/11).

Pensioni Portogallo
Pensionati Portogallo
Trasferire pensione Portogallo
Vita in Portogallo